Da gennaio 2019 soppressione del Sistri, il sistema di controllo della tracciabilità dei rifiuti.

/ / Ambiente, Compliance Consulting
abolizione sistri

Dal 15 dicembre 2018 con il decreto-legge14 dicembre 2018, n. 135,  pubblicato sulla Gazzetta n. 290 del 14 dicembre 2018 e recante “Disposizioni urgenti in materia di  sostegno e semplificazione per le imprese e per la pubblica amministrazione”, il Sistri (sistema di controllo della tracciabilità dei rifiuti) verrà soppresso con decorrenza gennaio 2019.

Dal prossimo 1 gennaio 2019 infatti, il Sistri non esisterà più ed in futuro verrà attivato un nuovo  sistema  di tracciabilità  dei  rifiuti organizzato e gestito direttamente  dal  Ministero  dell’ambiente  e della tutela del territorio e  del  mare.

Nel frattempo la tracciabilità sarà garantita dal sistema tradizionale cartaceo costituito da formulari di identificazione del rifiuto e dai registri di carico e scarico e non saranno dovuti i contributi SISTRI per il 2019.

Leggi qui il decreto-legge14 dicembre 2018, n. 135