GruppoRes presenta: GDPR IN BREVE La procedura di Data Breach e le indicazioni per prevenire violazione, perdita o furto dei tuoi dati.

BROCHURE ISO 45001

L’Ente italiano di normazione, con l’importante contributo dell’Inail, ha pubblicato una brochure che spiega come muovere i primi passi nella nuova norma ISO 45001. La norma UNI ISO 45001, destinata a sostituire lo standard britannico OHSAS 18001 come punto di riferimento per tutte le aziende che scelgono di certificare il proprio sistema di gestione della

 Privacy nuove regole, più tutele. Intervista a Soro. 13 giugno 2018 RAI3 TG PARLAMENTO (0 k)  

Il Garante ha vietato a una società che offre servizi di comparazione sul proprio sito web (mutui, assicurazioni, luce, gas, telefonia) il trattamento, per finalità di marketing e di vendita ad altre aziende, dei dati raccolti attraverso un pop up senza il necessario consenso degli utenti. L’intervento del Garante ha fatto seguito ad alcune segnalazioni,

gdpr sanzioni

In occasione del Privacy Day Forum organizzato da Federprivacy, il comandate del Nucleo Speciale Privacy della Guardia di Finanza ha parlato di sanzioni e controlli sulla privacy con il nuovo GDPR. Privacy, sanzioni e controlli con il GDPR: a spiegare come saranno le nuove ispezioni è stato Marco Menegazzo, comandante del Nucleo Speciale Privacy della

Più certificazioni, meno infortuni. E’ quanto rileva il nuovo quaderno dell’Osservatorio Accredia. Una riduzione pari a circa il 16% degli infortuni che, nel 40% dei casi, sono meno gravi rispetto a quelli che avvengono nelle aziende non certificate; questi i dati che emergono dal nuovo quaderno dell’Osservatorio Accredia, realizzato in collaborazione con Inail e Aicq

Definitiva approvazione e pubblicazione per la nuova norma ISO 45001, il nuovo Standard di Gestione della Salute e Sicurezza sul Lavoro, adottato e tradotto anche in italiano per la sua massima diffusione e comprensione. Il nuovo Standard, nato sulle basi della norma OHSAS 18001, è destinato ad essere applicabile a qualsiasi organizzazione, indipendentemente dalle dimensioni

È di pochi giorni la notizia dell’approvazione definitiva della legge sul whistleblowing. Dal 15 novembre 2017 infatti, la nuova disciplina prevede la possibilità per un dipendente di segnalare un reato o una condotta illecita commessa dall’organizzazione in cui lavora e introduce garanzie per il segnalante, proteggendolo da eventuali discriminazioni o ritorsioni. La nuova legge integra

Dal 14 giugno è ufficialmente entrata in vigore la norma che disciplina il lavoro autonomo ed il lavoro agile (smart working). Tra i diversi risvolti della nuova norma, alcuni riguardano anche la salute e la sicurezza sul lavoro: i datori di lavoro, infatti, hanno l’obbligo di consegna di un’informativa sui rischi per i lavoratori in smart

Verso il Regolamento europeo sulla protezione dei dati personaliCountdown Con l’arrivo del Nuovo Regolamento Europeo in materia di protezione dei dati personali, che diventerà direttamente applicabile il 25 maggio 2018, circola con maggiore insistenza la domanda se la formazione sulla privacy è obbligatoria. In questo articolo cercheremo di dare una risposta il più possibile esaustiva