Il 7 dicembre 2021 è stato approvato il Protocollo Nazionale sul lavoro in modalità agile. Per considerare le esigenze di conciliare i tempi di vita e lavoro, di controllare l’impatto ambientale e del benessere collettivo, di migliorare la vivibilità dei centri urbani, di aumentare l’autonomia e la responsabilità individuale verso il raggiungimento di obiettivi comuni,